Ennesimo furto di attrezzature agricole a Erbanno di Darfo.

Nei giorni scorsi, ignoti hanno fatto razzia in un baitello di campagna portando via un decespugliatore e una macchina falciatrice professionale per un valore di tremila euro.

Il colpo è stato messo a segno nella zona del cimitero della frazione Erbanno porta verso il centro storico di Angone.

I balordi hanno preso di mira il vigneto di un uomo residente ad Erbanno: dopo aver raggiunto il deposito di attrezzi agricoli, hanno forzato la porta in legno forse con una leva e, una volta dentro, hanno rovistato ovunque portando via gli oggetti di maggior valore.

 

Share This