Il ciclone Ernesto ha fatto il suo passaggio sul Nord Italia e ha lasciato il segno anche in Vallecamonica.

Le temperature sono nettamente scese, arrivando a toccare i 10°C all’alba nei paesi più in quota.

Una rinfrescata dovuta certamente alla neve, che si può notare sulle cime in questa limpida domenica, in cui il sole è tornato a splendere dopo due giorni di maltempo.

Imbiancati Stelvio e Gavia, con strade comunque transitabili, mentre al ghiacciaio Presena sono scesi  trai 15 e i  20 centimetri di neve.

Il brusco abbassamento non farà finire l’estate: da oggi le temperature torneranno a salire per riportarsi nella media del periodo. Le previsioni per i prossimi giorni sono orientate al bel tempo.

Share This