Martedì i Carabinieri della Compagnia di Breno hanno eseguito, sul territorio camuno, un servizio coordinato finalizzato al controllo degli esercizi commerciali

In questo contesto i militari della Stazione di Esine hanno arrestato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un disoccupato 60enne del luogo, pregiudicato: già in passato era stato arrestato per reati connessi allo spaccio di droga.

Il suo arresto è scaturito a seguito del controllo degli avventori presenti all’interno di un bar di Esine.

L’uomo si è subito mostrato agitato durante le operazioni di identificazione e per questo motivo i militari hanno deciso di procedere alla sua perquisizione, all’esito della quale è stato trovato in possesso di una quindicina di grammi di hashish, oltre a un bilancino e materiale da confezionamento.

Dopo aver trascorso la notte in camera di sicurezza è stato presentato al Giudice del Tribunale di Brescia che ha convalidato l’arresto e lo ha condannato a cinque mesi di reclusione.

Share This