L’elicottero di Elimast sorvola il ghiacciaio del Mandrone, in Adamello. Un video di pochi minuti, girato sabato da Maffeo Comensoli, che ha fatto il giro dei social e che ci fa rendere conto del cambiamento climatico in atto. Mentre in questi giorni a fondovalle le temperature sfiorano i 40 gradi in certe zone, in quota il caldo sconvolge gli equilibri del ghiacciaio.

Le immagini mostrano un fiume d’acqua di dimensioni impressionanti che scende dalla cima, segnale di uno scioglimento in stato avanzato del ghiacciaio nonostante sia solo metà luglio. Scene mai viste nemmeno da chi, come gli operatori di Elimast, quei luoghi li sorvolano spesso e da anni per i loro servizi di trasporto.

Il video, come detto, ha inondato Facebook, con almeno 18mila reazioni, 12mila condivisioni e quasi 2mila commenti, quasi tutti di indignazione e di sgomento di fronte a un tale disastro. Ma non mancano, come sempre, i negazionisti.

Share This