Regione Lombardia stanzia i fondi per la Protezione civile.

Regione Lombardia stanzia per la Provincia di Brescia quasi 180mila euro per interventi di Protezione civile. Lo annuncia il consigliere regionale del Carroccio Francesca Ceruti, membro della VI Commissione Ambiente e Protezione civile.

Si tratta di contributi assegnati tramite bando da Regione Lombardia alle associazioni del territorio bresciano: 35 i Comuni ammessi al finanziamento regionale

“Questo è il segno più tangibile di vicinanza da parte della Regione alle necessità del territorio, anche e soprattutto nei momenti di gravi criticità come i disastri naturali scatenati dal maltempo nei giorni scorsi in tutto il Paese, da Nord a Sud, calamità che non hanno risparmiato nemmeno la provincia bresciana” ha commentato Ceruti.

Di questi sono inclusi dieci Gruppi P.C. camuni: Cerveno, a cui andranno 4.230 euro,  Berzo Demo, con 3.615 euro, Ossimo, che riceverà 4.740 euro, Braone, 5mila euro, Gianico 4.980 euro, Breno 3.695 euro, Cedegolo 1.165 euro, Ceto 4.669, Pian Camuno 4.519 euro, Ono San Pietro 4.700 euro.

Sul Sebino Pisogne e Monte Isola riceveranno 5mila euro a testa.

Share This