Individuata la persona che si occuperà della catalogazione del Fondo Gabriella Ferri Piccaluga.

Sarà Andrea Chiudinelli, giovane studioso di Cividate Camuno, laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna, ad occuparsi del riordino del vasto archivio, composto da oltre 3mila libri, raccolti in una sala dedicata alla ricercatrice al Palazzo della Cultura di Breno.

Le figlie della professoressa, dopo la sua scomparsa, donarono l’intero archivio al Sistema Bibliotecario della Vallecamonica: da qui la decisione della Comunità Montana e del Distretto Culturale di pubblicare un bando per trovare qualcuno che ordinasse la documentazione acquisita.

Il vincitore del bando lavorerà da febbraio ad agosto e riceverà 3mila euro.

Oltre a catalogare i documenti, dovrà inventariarli digitalmente, mettendo in evidenza il contributo della ricercatrice alla storiografia camuna. Una volta catalogato, il materiale potrebbe confluire in una pubblicazione.

Share This