E’ giunta alla seconda edizione l’iniziativa ‘La voce della memoria’, voluta dal Comune di Gianico per tramandare ai più giovani del paese i ricordi degli abitanti più anziani.

 

L’iniziativa riguarda i giovani dai 18 ai 35 anni, che diventano ricercatori per intervistare i decani del paese e raccogliere i loro ricordi, da raccogliere in una pubblicazione futura. Gli interessati possono fare domanda in Municipio entro il 15 febbraio.

Share This