È stata una giornata intensa per il 112, il numero unico di emergenza.

Dopo l’intervento per il cercatore di funghi morto in Valsaviore, è stato un susseguirsi di richieste di soccorso, molte anche in Vallecamonica.

Alle 13,30 circa, lungo la ss42, all’altezza di Pontedilegno, si è verificato uno scontro tra un’auto e una moto. Sul posto le ambulanze dell’ospedale di Edolo e di Camunia soccorso oltre all’eliambulanza da Brescia. Coinvolti e trasportati all’ospedale di Esine in codice giallo una 16enne e un 51enne.

Un’ora dopo in territorio di Lozio, sulla cima Bacchetta, un 49enne sarebbe caduto mentre effettuava un’escursione. Soccorso con l’ambulanza decollata da Sondrio in codice giallo, è ricoverato a Esine.

Attorno alle 14,40 a Ossimo Inferiore un incidente stradale tra due auto condotte da due donne di 30 e 55 anni ha richiesto l’intervento dell’ambulanza di Camunia soccorso.

Nulla di grave a Sonico, dove alle 15,30 si è verificata una caduta da moto. L’uomo alla guida, un 63enne, è stato medicato all’ospedale di Edolo.

Caduta moto anche a Pontedilegno attorno alle 16,20: questa volta ad avere la peggio una ragazza di 21 anni, trasportata in codice verde a Edolo.

Share This