Il Comitato spontaneo contro le grandi opere progettate dell’amministrazione comunale brenese continua le serate informative.

Appuntamento questa sera alle 20,30 al teatrino degli alpini di Pescarzo di Breno.

L’obiettivo è far conoscere i quattro quesiti mirati ad un’eventuale consultazione popolare.

I promotori del referendum prospettano una collocazione diversa per la piscina, si oppongono alla realizzazione dell’ascensore per il castello, del parcheggio sotterraneo in piazza Ronchi e di altri supermercati.

Share This