Fine settimana di donazioni e inaugurazioni per due gruppi Ana camuni.

 La famiglia di Domenico Bianchi, caduto nella battaglia sul Pasubio nel 1916, ha affidato la medaglia d’argento del suo congiunto al gruppo Ana di Demo, affinché questa testimonianza del valore militare del camuno sia conservata nella sede del gruppo Ana e visibile a tutti.

Il riconoscimento è stato consegnato dai familiari di Bianchi al capogruppo Ana, Mario Lorenzi, la scorsa domenica nel corso delle celebrazioni per il IV novembre, dopo la Messa, contestualmente all’omaggio al monumento dei Caduti a Demo. Quindi i discorsi ufficiali, alla presenza delle associazioni d’arma.

Sempre a proposito di gruppi Ana, sempre domenica, a Sellero è stata inaugurata la nuova sede dello storico gruppo, presieduto da Dante Poetini.

Dopo la benedizione da parte del parroco don Rosario Mottinelli, ha preso la parola il sindaco gp Bressanelli, ringraziando la famiglia Cominelli, che ha donato con un lascito l’abitazione dei genitori Ines e Luigi, nella quale sono stati ricavati i nuovi locali.

Share This