Spettacolo al Santa Giulia nel derby tra Piancamuno e Sellero Novelle – tre goal per parte – ma a godere più di tutti è la Virtus Lovere, che  ottiene la qualificazione al secondo turno di Coppa Lombardia di Prima categoria proprio grazie al rocambolesco pareggio delle camune.

 

Cinquina esterna del Cividate Camuno, che si impone sul campo del Solleone in una gara che però non aveva come meta la qualificazione, dal momento che sull’altro campo La Sportiva-Padernese è finita 4-2.

La classifica vede qualificata La Sportiva con 9 punti. Il Cividate Camuno è un gradino sotto, con 6 punti.

Share This