I numeri della prima edizione sono stati talmente positivi che l’evento non poteva non essere riconfermato: dal 4 gennaio – quando in quota arriverà la Bandabardò – torneranno i concerti dell’Ice Music Festival al Passo Paradiso, organizzati dal Consorzio Pontedilegno Tonale.

Oltre 50 appuntamenti con la musica rock, pop e classica eseguiti con 16 strumenti di ghiaccio all’interno di un teatro-igloo da 300 posti realizzato dall’artista americano Tim Linhart.

Non mancheranno alcune novità: una mostra di sculture di ghiaccio dell’artista Ivan Mariotti accompagnerà gli spettatori dall’arrivo della cabinovia Paradiso fino all’EQ Ice Dome (che prende il nome dal nuovo brand 100% elettrico di Mercedes).

Ogni domenica si terranno degli spettacoli teatrali, realizzati in collaborazione con il museo delle Scienze di Trento (MUSE), musicati dal vivo con gli strumenti di ghiaccio, per illustrare in modo originale l’impatto dei cambiamenti climatici sul territorio alpino.

Gli spettacoli si alterneranno con l’Ice Puppets Show, evento in prima mondiale con le marionette di ghiaccio, che saranno animate dal puparo siciliano Mimmo Cuticchio, uno dei maggiori interpreti viventi.

Share This