Il 31 ottobre si voterà a Brescia per eleggere il nuovo presidente della Provincia.

Il centrosinistra ha scelto il proprio candidato: sarà Samuele Alghisi, attuale sindaco di Manerbio.

Dall’altra il centrodestra ha candidato Giorgio Bontempi, sindaco di Agnosine.

In un primo momento erano tre i sindaci del centrosinistra disponibili: oltre a quello di Manerbio, quelli di Ospitaletto (Giovanbattista Sarnico) e di Palazzolo (Gabriele Zanni).

La lista “Comunità e territorio” ha spiegato di aver valutato il profilo che meglio riuscirà “a coniugare disponibilità, competenza, rappresentatività e riconoscibilità”. La scelta è appunto caduta su Alghisi, definito “la figura giusta per dare continuità al progetto della Casa dei Comuni al servizio dei sindaci e degli amministratori bresciani”.

Venerdì è in programma un’assemblea per ufficializzare la candidatura e dare il via alla campagna elettorale.

Share This