“Vent’anni di successi” è lo slogan della nuova Stagione Teatrale del Cinema Teatro Crystal di Lovere. La rassegna propone sempre nomi di spicco del panorama teatrale italiano e non si smentisce nemmeno per la sua 20esima edizione.

La particolarità della proposta è quella di mantenere lo stesso spettacolo in cartellone sia il sabato sera alle 21:00 che la domenica pomeriggio in replica alle 16:00.

Il primo evento il 5 e il 6 novembre con Maria Amelia Monti e Marina Massironi ne “Il marito invisibile”, un’esilarante commedia sulla scomparsa della vita di relazione in cui le due protagoniste, celati sotto al divertimento e all’ironia, fanno scorgere i disagi e i malesseri in epoca di pandemia.

A dicembre, il 3 e il 4, sul palco di Lovere arriverà la comicità dei Gemelli di Guidonia raccontata attraverso la musica, le gag, e le imitazioni nello show “Tre x 2 – Tra radio e tv”.

Sabato 7 gennaio e domenica 8 andrà in scena un classico come “Trappola per topi” di Agatha Christie interpretato da Lodo Guenzi. Sempre a gennaio, il 21 e 22, Gioele Dix dedicherà il suo nuovo spettacolo a Dino Buzzati, del quale è da sempre appassionato conoscitore ed estimatore, a 50 anni dalla morte, con “La corsa dietro il vento”.

Un altro famoso pezzo teatrale andrà in scena a febbraio, l’11 e il 12: “Maria Brasca”, personaggio femminile di Giovanni Testori, potente nel messaggio che fa vibrare la comunicazione tra divertimento e commozione con il gran finale in dialogo con il pubblico.

Il 25 e 26 marzo Sergio Castellitto sarà Zorro, un uomo che vive ai margini della società e osserva dal suo punto di vista la complessità e l’imprevedibilità dell’esistenza. Uno spettacolo tragicomico ed emozionante scritto da Margaret Mazzantini.

Il Crystal chiuderà la stagione teatrale omaggiando una grande figura loverese come don Giacomo Vender, cappellano militare durante la campagna dei Balcani, due volte in carcere durante il fascismo, parroco a Brescia nell’immediato dopoguerra. Appuntamento il 15 e 16 aprile con il testo di Elisa Della Martire per la regia di Tiberio Ghitti.

Tutte le informazioni sugli abbonamenti o sui singoli biglietti (in prevendita dal 25 ottobre) su https://www.teatrocrystal.it/

Share This