Ha vinto anche la tappa conclusiva ed è stato proclamato vincitore del Giro d’Italia Under 23 il britannico Thomas Pidcock, 21 anni.

Ultima tappa che aveva come partenza e arrivo l’Aprica e che ha visto la carovana rosa dei giovani passare anche dalla Vallecamonica dopo aver raggiunto il Mortirolo da Mazzo di Valtellina: dicesa a Monno, poi Edolo e Corteno Golgi, fino al traguardo.

Oltre alla maglia rosa, il corridore della Trinity si è preso anche la tappa regina della corsa spianando il temibile Passo luogo di storiche imprese su due ruote, su tutte quelle di Marco Pantani.

Pidcock ha condiviso gli ultimi faticosi chilometri da Corteno fino all’Aprica affiancato dal belga Henri Vandenabeele, secondo posto nella generale davanti al bergamasco Kevin Colleoni. Per lui un bel podio dopo un Giro Giovani corso da protagonista.

Share This