Ultima tappa oggi per il Giro d’Italia Under 23. Sarà Aprica ad ospitare partenza e arrivo dell’ottava giornata, da 120km e 3.500 metri di dislivello.

Partita da Urbino il 29 agosto dopo essere stata spostata a causa del lockdown, la corsa rosa riservata ai giovani dilettanti del ciclismo approda dalle nostre parti, dove tutto si deciderà al Mortirolo. Le stesse salite che negli anni ’90 lanciarono un giovanissimo Marco Pantani.

La partenza è prevista per le 12:00 circa da Piazza Palabione. La tappa inizia con la discesa fino a Tresenda e la salita al GPM di 2a categoria di Teglio, per poi raggiungere Tirano. Dal versante valtellinese di Mazzo si scalerà il Mortirolo, quindi la discesa verso Monno ed Edolo. Da Corteno si raggiungerà il traguardo.

Il vincitore del Giro verrà proclamato ad Aprica in Piazza delle Sei Contrade, con arrivo previsto tra le 16:10 e le 16:45. Dopo il successo di venerdì al Montespluga, il favorito resta la maglia rosa Tom Pidcock. A dare filo da torcere al britannico c’è il bergamasco Kevin Colleoni.

Sono previste chiusure temporaneee alla viabilità per consentire il passaggio della carovana rosa anche sulla ss 42 tra Monno ed Edolo – attorno alle 15:00/15:45 – e appena più tardi sulla ss 39 che da Corteno porta all’Aprica.

Share This