Il neo eletto Consiglio Direttivo del Gruppo Operatori Turistici di Vallecamonica ha fatto la sua prima uscita, alla Camera di Commercio di Brescia, per affrontare le nuove sfide che il turismo sostenibile propone al territorio camuno, sebino e franciacortino.

Oltre alla riconfermata Presidente Silvia Schiavini e a Moira Troncatti, guida GAE e presidente della Associazione culturale Lontano Verde, sono entrati nel G.O.T. come nuovi membri, Lucia Zanotti, guida turistica con esperienza trentennale come operatore turistico a più livelli e fondatrice di Iseo Guide; Gianluigi Vimercati, viticoltore e rappresentante della Franciacorta, e l’eclettico consulente socio politico comunicatore Luca Panichi, collaboratore del Fuori Tabella.

Il direttivo ha colto l’occasione per fare un bilancio del 2021, che l’ha visto partecipare a 10 appuntamenti fieristici e alcuni workshop, con l’organizzazione, sul nostro territorio, di un educational tour dove sono stati selezionati 7 Tour Operator provenienti da Francia, Belgio, Danimarca e Svezia. Un altro momento significativo è stato l’inaugurazione, quest’estate a Montecampione, del Monumento dedicato a Marco Pantani. Nel 2021 inoltre il GOT è entrato a far parte del Consorzio Thearme & Ski.

Per il 2022 c’è in programma la preziosa collaborazione con la DMO di Vallecamonica, al fine di implementare nella qualità la propria presenza alle fiere sul turismo. Un altro canale comunicativo è stato aperto con Visit Lake Iseo, per implementare nuove sinergie tra pubblico e privato, e congiuntamente si sta definendo la collaborazione con il Treno dei sapori, nella sfida di una promettente filiera turistico enogastronomica.

L’auspicio della presidente e del direttivo è che dal 2022 tutte queste intense attività trovino un’interfaccia istituzionale più attiva nell’intento di valorizzare sempre di più un turismo destagionalizzato e fruibile per tutti.

Share This