C’è anche Iseo tra i Comuni colpiti dal maltempo di maggio, che devono ancora fare i conti con i danni causati dalle forti piogge e dal forte vento.

In particolare, nel paese lacustre ad essere danneggiato è stato il lungolago, colpito fino al lido dei Platani ed ai giardini Garibaldi e fino in piazza Salmister. Il risultato è che la passeggiata frequentata d’estate da numerosi turisti ora è transennata in più punti.

Da qui, la decisione dell’Amministrazione comunale di intervenire con una serie di lavori ‘tampone’, insieme all’Autorità di bacino: le opere, dal costo di circa 30mila euro, prevedono la sistemazione della banchina dei giardini e del lido dei Platani e la pavimentazione del porto industriale e di piazza Salmister. Ad effettuare le opere la Manutenzione e promozione laghi.

Se questi lavori consentiranno di rendere accessibile la passeggiata, ad ottobre saranno effettuati altri interventi, all’interno di un progetto pluriennale di rifacimento del lungolago, dal costo di 400mila euro, a carico del Comune e dell’Autorità di Bacino.

Infine, saranno effettuati lavori anche sulla passeggiata ad ovest, che prevedono il rifacimento della balaustra: lavori dal costo di 54mila euro, che dovrebbero concludersi entro la fine di settembre.

Share This