La dottoressa Aure Parolini va in pensione.

Dopo oltre 40 anni di lavoro in ambito sociosanitario, prima presso l’ASL di Vallecamonica e poi presso l’ATS della Montagna, dal 22 maggio, la professionista camuna, che un anno fa era stata nominata Direttore del Dipartimento della Programmazione per l’Integrazione della Prestazioni Sociosanitarie con quelle Sociali è in pensione.

“Alla Dottoressa Parolini  – dichiara il Direttore Generale dell’ATS della Montagna Beatrice Stasi  – il mio più sentito ringraziamento per l’operato svolto nell’ambito di una struttura così delicata e strategica per l’Agenzia di Tutela della Salute.

Regione Lombardia – come ha confermato lo stesso Direttore Generale – ha già autorizzato l’indizione di un concorso per la selezione di una figura professionale in grado di ricoprire tale incarico.

Share This