Anche la località montana di Montecampione è stata colpita da una tromba d’aria nel corso della giornata di lunedì.

 

Il violento vortice è sceso lungo la linea della Valle del Corazzino ed ha sradicato decine di alberi, parecchi dei quali ubicati a ridosso dei condomini.

Risultano inoltre danneggiati dal vento parti del tetto dei condomini Fodestal A e Prati A.

Diversi tronchi hanno ostruito le principali strade interne, creando problemi alla circolazione. In particolare, nella zona centrale tra la Piazzetta ed il condominio Prati A il vento ha avuto la sua massima violenza.

Dal Consorzio Montecampione sottolineano come il costante lavoro di cura, taglio e controllo preventivo delle piante effettuato negli anni dal Consorzio stesso abbia ridotto al minimo i danni. Il Consorzio aggiunge: “Visto il ripetersi di tali eventi straordinari su tutto il territorio nazionale, andrà intensificato”.

Il Consorzio è prontamente intervenuto, ripristinando la circolazione interna già nella serata di martedì. Si sta continuando con l’opera di ripristino delle aree colpite, liberandole dai numerosi alberi divelti. Un doveroso ringraziamento da parte del Consorzio va a tutti i collaboratori che sono intervenuti immediatamente e hanno operato in condizioni estreme, oltre che in orari proibitivi.

La situazione è completamente sotto controllo, assicurano da Montecampione, ed il villaggio è in assoluta sicurezza in ogni sua zona, raggiungibile senza alcun pericolo, seppure ci siano ancora degli interventi di sistemazione e pulizia da eseguire.

Share This