Giornata di inaugurazioni e di graditi ospiti, quella di questo sabato, ad Ossimo. Alle ore 11:00, infatti, è prevista (nel pieno rispetto di tutte le norme di sicurezza sanitarie in atto), l’inaugurazione del nuovo poliambulatorio, ricavato nello stabile dell’ex scuola elementare.

Costati 160mila euro (derivanti da un finanziamento statale, dalla Comunità Montana e dal Conto Termico), i lavori hanno permesso di mettere a nuovo lo stabile, realizzando al suo interno tre ambulatori, uno spazio polivalente ed altri in cui, invece, a breve sarà aperta la nuova farmacia. Lavori che sono stati resi possibili, oltre ai finanziamenti sopra citati, anche dalla Banca di Credito Cooperativo di Brescia, che ha garantito la tinteggiatura esterna.

Come detto, la giornata vedrà anche la presenza di un ospite, ovvero il professor Franco Locatelli, direttore del Consiglio Superiore di Sanità ed insignito, a fine 2019, della cittadinanza onoraria dal Comune di Ossimo, grazie all’affetto che lega il dottore alla comunità, che va spesso a visitare anche per incontrare l’amico don Cesare Isonni. Proprio a Locatelli il compito di tagliare il nastro ed inaugurare un’opera che rende più vicino Ossimo alle necessità della popolazione.

[Foto da Teleboario]

Share This