Incendio in una casa vacanza abbandonata nella notte tra domenica e lunedì in località Sorlina a Darfo. Secondo le ipotesi qualcuno avrebbe acceso un fuoco nelle ore precedenti, causando una combustione nella vecchia canna fumaria.

Al momento del rogo nessuno era all’interno e la segnalazione al distaccamento dei Vigili del fuoco di Darfo, intervenuti insieme ai volontari di Breno, è arrivata da vicini e passanti.

I pompieri hanno impiegato tutta notte per avere ragione delle fiamme che hanno intaccato il tetto, circa 100 metri quadrati di superficie in legno e lamiere, andati completamente distrutti. I tre piani della struttura invece sono stati preservati dai danni.

Share This