Un Primo Maggio vissuto all’insegna dello sport, a Pontedilegno, dove il Palazzetto ha ospitato il 14esimo Torneo Bresciano di karate, quarta tappa del progetto scuola Karate. Ad organizzare l’evento l’Asd Samurai Ryu Vallecamonica, guidata dal Maestro Fabrizio Nodari.

Il fatto che nella stessa giornata si sono svolte le qualificazioni ai Nazionali di Juniores ha ridotto il numero di partecipanti che, però, è rimasto comunque molto alto: trecento i giovani che si sono recati in Alta Valle per prendere parte alla giornata.

Oltre al Progetto Scuola Karate, il programma ha incluso i tornei Esordienti e Cadetti, sia per le categorie maschili che femminili, nel Kata e nel Kumite. Molto buone le prestazioni dei giovani camuni presenti, sia al Progetto Scuola Karate che tra gli agonisti, con alcune atlete alla loro prima esperienza ma capaci di non sfigurare.

Share This