Gran lavoro dei Vigili del fuoco del territorio camuno – sebino nella giornata di venerdì.

Tre squadre del comando dei vigili del fuoco di Brescia, da Darfo, Breno ed Edolo, sono state impegnate in mattinata a Esine per l’incendio del tetto di un’abitazione.

Con il supporto di un’autoscala, i pompieri hanno domato il rogo, avviato la bonifica e messo in sicurezza l’area. Fortunatamente nessuno degli abitanti è rimasto coinvolto nell’incendio.

Almeno 80mq di copertura sono andati distrutti e le cause sarebbero da attribuire al mal funzionamento di una canna fumaria.

In contemporanea il centralino è stato allertato per un altro incendio, a Plemo di Esine, che è stato risolto in poco tempo e che ha interessato una legnaia. Sul posto per spegnere le fiamme e mettere in sicurezza la struttura si sono recate due squadre, da Breno e da Lovere.

Non bastasse, nel pomeriggio il distaccamento di Darfo ha partecipato con i sanitari di Camunia Soccorso al recupero di due escursionisti in difficoltà a Montecampione, a quota 1200 metri. Si è reso necessario l’intervento di un elicottero, giunto da Malpensa, per coadiuvare i soccorsi. I due sono stati riportati a Valle e stanno bene.

Share This