Non è fortunatamente in pericolo di vita il motociclista 66enne originario di Lecco rimasto ferito nell’incidente di sabato sulla Statale 42, all’altezza di Braone.

 

Intorno alle ore 12:20 l’uomo, in sella alla sua moto, si è scontrato con un’auto, in coda come tante altre a causa di un mezzo che aveva perso una ruota e che si era posizionato ai margini della carreggiata.

L’impatto è stato violento: l’uomo è sbalzato dalla due ruote finendo rovinosamente a terra e riportando alcune ferite che hanno richiesto l’intervento sul posto dell’elisoccorso, che lo ha trasportato al Civile di Brescia, dove ora è ricoverato.

Ferite anche le due persone a bordo dell’auto, tra cui una donna di 30 anni, passeggera, che è stata portata ad Esine per accertamenti dai volontari della Croce Rossa di Breno. A gestire l’intenso traffico sulla strada, con la Statale chiusa per alcune ore, i carabinieri di Breno.

Share This