Si rinnova l’appuntamento con l’iniziativa “La spesa che fa bene – Iperal per il sociale“, l’attività benefica promossa da Iperal con la Fondazione AG&B Tirelli Onlus, che si svolgerà nei prossimi mesi di marzo e aprile.
Quest’anno il montepremi salirà a 285 mila euro, da distribuire fra le 230 associazioni di volontariato che saranno selezionate a partecipare.

Saranno ripartiti tra le associazioni secondo graduatorie per ogni bacino territoriale, stilate tenendo conto delle preferenze che verranno espresse dai clienti: 6mila euro andranno ad ognuna delle prime tre classificate di ogni area, 4mila alla quarta, 2mila dal quinto al decimo posto, mille dall’undicesimo al ventesimo. Dalla ventunesima posizione a scendere è previsto un premio pari a 500 euro, in modo tale da dare un contributo a tutte le partecipanti.

Il contest è dedicato a tutte le Associazioni di volontariato, non lucrative, di utilità sociale e agli Enti del Terzo Settore operanti nei territori dove Iperal è presente con i propri supermercati.

La fase di presentazione delle candidature all’iniziativa potrà avvenire nel periodo compreso tra il 31 gennaio e il 20 febbraio, esclusivamente tramite la compilazione di un apposito modulo sul sito www.iperalperilsociale.it, dove sono elencati tutti i requisiti necessari alla registrazione e le modalità di iscrizione.

L’iniziativa ha come sempre una duplice finalità: far conoscere la missione di ciascuna onlus, dando ai clienti una fotografia importante del terzo settore e premiare il loro impegno sul territorio.

Share This