Anche Iseo deve dire addio alla biglietteria in stazione.

 

Trenord ha infatti deciso di chiudere dal primo maggio scorso, in concomitanza con il pensionamento dell’addetto abbonamenti ed informazioni, l’unico sportello rimasto aperto su tutta la linea Brescia-Iseo-Edolo (ad eccezione della stazione capolinea di Brescia).

Ora, ad Iseo, per fare i biglietti ci si può rivolgere a due bar rivenditori, mentre a breve in stazione sarà installata una biglietteria automatica. Per gli abbonamenti, invece, bisognerà fare tutto online. C’è rammarico tra i dipendenti di Trenord che lavorano sulla linea, e che hanno sempre più la sensazione che la Brescia-Iseo-Edolo sia stata dimenticata dai vertici dell’azienda, le cui decisioni non terrebbero conto del territorio e delle esigenze di chi vi abita o di chi viene a visitarlo.

Share This