Dall’8 marzo scorso i Comuni di Iseo e di Provaglio d’Iseo hanno accorpato i propri Comandi di Polizia Locale in un’unica struttura. Il Corpo intercomunale al momento è composto da nove agenti ma, dopo il concorso indetto da Iseo per l’assunzione di tre vigili, potrà contare su dodici agenti. A loro il compito di vigilare sul territorio, prestare primo soccorso, rilevare gli incidenti, gestire la viabilità, ma anche effettuare servizi mirati a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Il Corpo avrà anche la missione di rilevare dei dati tali da permettere la messa in atto di azioni specifiche ed agire su determinate criticità presenti in entrambi i Comuni come, ad esempio, la galleria Monte Cognolo, dove spesso si verificano incidenti causati dall’alta velocità. A guidare gli agenti il Comandante Claudio Modina: l’unità mobile in dotazione sarà posizionata in vari punti ed operatori e strumenti tecnologici saranno ovviamente condivisi.

Share This