L’isola ecologica di Iseo si prepara ad un progetto di riqualificazione che vedrà l’arrivo di alcune novità.

 

Innanzitutto, grazie a 300mila euro reperiti tramite un bando sulle Valli Prealpine proposto dalla Comunità montana del Sebino bresciano, nella piattaforma tra Viale Europa e Via Gorzoni sarà realizzata una zona di stoccaggio alghe. La sezione dedicata alla raccolta differenziata sarà completamente riqualificata, ed al suo fianco sarà realizzata un’area dedicata al riuso, con un finanziamento approvato in Giunta di 100mila euro di cui 70mila provenienti dalla Regione, che permetterà di dare nuova vita agli oggetti raccolti, che saranno ritirabili da chiunque.

Share This