Dopo due anni di stop a causa dell’emergenza sanitaria torna, sul Sebino, l’Iseo Summer School. Le lezioni ruoteranno attorno ai due grandi avvenimenti che hanno cambiato il volto dell’economia, il Covid e la guerra ai confini dell’Europa.

Attesi 70 partecipanti provenienti da 30 Paesi del mondo nella sala convegni dell’Iseo Lago Hotel, a partire da domenica 19 giugno e fino al 25. Le lezioni saranno tenute dai Premi Nobel: Ester Duflo, unica premio Nobel per l’Economia donna oggi vivente, la seconda ad aver ricevuto il titolo, il marito Abhijit Banerjee – entrambi Nobel per l’economia nel 2019 -, Muhammad Yunus, premio Nobel per la pace nel 2006, e Michael Spence, quasi un ospite fisso della Summer School, Nobel per l’economia nel 2001. Al loro fianco, il parterre potrà vedere la presenza di molti altri tra i massimi esperti economisti mondiali, Daron Acemoglu, Gernot Wagner, Robert Wescott, Daniele Bianchi e Michela Nardo.

Ottima la risposta del mondo accademico internazionale alla Summer School 2022, presieduta da Riccardo Venchiarutti. Quest’anno l’iniziativa sarà affiancata da un altro appuntamento legato alla salute: dal 26 al 30 settembre a Montisola si terrà infatti la seconda edizione di “Migration and health, a world on the move” dedicata alla medicina dell’immigrazione.

Share This