Partono oggi e proseguiranno per qualche mese, ad Iseo, le opere di rifacimento di fogne ed acquedotto nel centro storico.

 

750mila euro il costo totale delle opere, suddiviso tra Comune, Acque Bresciane, Autorità di Bacino e la Regione: i lavori consisteranno nella separazione delle acque miste, nere e bianche, laddove non c’è ancora, ovvero in 21 chilometri dei 52 di fognature che attraversano il paese. I lavori interesseranno anche il porto Gabriele Rosa dove, in collaborazione con l’Autorità di Bacino, saranno rifatti il porfido e le finiture, con inevitabile spostamento del mercato settimanale. Prevista, inoltre, l’attuazione del progetto ‘Iseo medievale’, che prevede la riqualificazione della parte storica di Iseo, progetto che fa parte di un accordo sottoscritto con il Pirellone e che costerà 250mila euro, divisi tra Comune e Regione.

Share This