“Questo è un gruppo sano, i presupposti per stare in A ci sono”: le parole di Diego Lopez, allenatore del Brescia, arrivano dopo la sconfitta che in molti avevano previsto già alla vigilia della sfida contro la Juventus, terminata con due gol dei bianconeri di Dybala e Cuadrado.

Un Brescia che ha risentito da subito delle assenze di Tonali, Torregrossa e Cistana. La partita ha registrato anche il ricovero in ospedale di Enrico Alfonso: al portiere delle rondinelle è stato diagnosticato un trauma cranico non commotivo dopo uno scontro con Higuain; al suo posto è sceso in campo Lorenzo Andrenacci, al debutto in Serie A.

Con la vittoria del Lecce e del Genoa, la situazione del Brescia si complica, penultimo in classifica con 16 punti, a 7 di distacco dalla Sampdoria, la prima squadra ad essere per ora fuori dalla zona retrocessione. Il Brescia torna in campo già venerdì prossimo, in casa contro il Napoli.

Share This