Mercoledì 5 giugno festa anche a Brescia per i 205 anni dalla fondazione dell’arma.

La cerimonia si è svolta nel piazzale della casema Massotti in piazza Tebaldo Brusato

E’ seguita la consegna degli encomi, da parte dei vertici provinciali dell’Arma e della magistratura, ai carabinieri che si sono distinti in particolari interventi e operazioni di servizio.

Per il Nucleo comando di Breno importanti riconoscimenti sono stati consegnati al Maresciallo Maggiore Rosario Fazio, comandante della stazione di Edolo, all’Appuntato Francesco Laruccia, al Carabiniere Scelto Ciro Picariello, sempre della stazione Edolo, unitamente al Maresciallo Ordinario Devis Kaswalder, comandante dell’Aliquota Radiomobile del Nor della Compagnia di Breno e l’Appuntato Scelto Alessio Battistelli, sempre del Radiomobile di Breno per l’operazione che aveva portato in carcere l’allora sindaco di Malonno, Stefano Gelmi e nell’operazione erano coinvolti funzionari pubblici e imprenditori edili.

Share This