Dal 6 febbraio scorso a Cimbergo non si sente più il rintocco delle campane. Nel pomeriggio di quel giorno, poco prima della messa delle ore 17:00, la quarta campana della chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta si è staccata, finendo per sfondare il tetto dell’edificio.

Fortunatamente i danni sono stati limitati e nessuna persona è rimasta ferita (per sicurezza la zona è stata transennata, con divieto di transito), ma da allora la comunità sente la mancanza del suono che scandiva le sue giornate.

Condividiamo il messaggio del consiglio parrocchiale di #cimbergoInfatti i danni non riguardano solo la campana, ma…

Posted by Comune di Cimbergo on Friday, April 2, 2021

I danni non riguardano solo al campana, ma anche il campanile e la vicina struttura, oltre ovviamente al tetto: per sistemare il tutto servono fondi, che la parrocchia, tramite don Giuseppe Stefini, il consiglio pastorale e degli affari economici ed il Comune, stanno cercando.

Per raccogliere il denaro necessario più velocemente si è deciso di coinvolgere anche la popolazione: durante la Pasqua in paese sono state distribuite delle buste per permettere a chiunque lo desiderasse di effettuare una donazione ed è stato anche comunicato un Iban per le donazioni con conto corrente. I fondi serviranno a valutare le varie metodologie per il recupero del bronzo ed evitare che sia fuso.

Share This