Erano tutti pronti, zaino in spalla, per la classica gita scolastica.

Fuori da una scuola superiore della Vallecamonica, oltre agli studenti e ai professori, c’era però anche la Polizia stradale ad attendere il pullman.

Dopo i controlli gli agenti hanno fermato il conducente, perché risultato positivo all’alcoltest.

Il fatto è stato reso noto oggi ma è accaduto martedì 4 giugno.

I controlli rientrano in una serie di attività mirate alla sicurezza nei trasporti scolatici. L’autista non era nelle condizioni di guidare perché, alle 7.30 del mattino, non aveva il tasso alcolemico pari a zero, condizione richiesta a chi guida bus e pullman di linea.

Per lui è scattata la sanzione amministrativa, ma non il ritiro della patente

I poliziotti hanno quindi individuato, nella stessa azienda, un autista idoneo per consentire agli studenti di andare ugualmente in gita. Questa volta in sicurezza.

Share This