La terza edizione di Scenari – Tra borghi e lago, rivisitata formula della mostra mercato di Pisogne, organizzata dal Comune e dall’associazione Pisogne eventi, è stata un successo.

Meno espositori e più spettacoli e concerti, ma anche passeggiate, mostre e laboratori, la scelta premiata dai visitatori che hanno preso d’assalto gli eventi la scorsa settimana.

Un contesto in cui si è registrata una crescita del flusso turistico locale rispetto allo scorso anno: più 60% di accessi all’infopoint.

E mentre il testimone delle Mostre Mercato camune è passato alla regina, quella di Bienno – inaugurata sabato sera e in programma fino al 28 – gli appuntamenti a Pisogne non sono finiti: Arte nel borgo tiene banco da stamattina e fino alle 23:00 in centro, su organizzazione dell’associazione Torcol Art guidata da Giuliano Pe.

Sarà possibile ammirare opere pittoriche, scultoree, fotografiche, poetiche, oltre a disegni e incisioni alla presenza degli artisti stessi, con intermezzi dedicati a letture di poesia e racconti di Lino Rossi.

Share This