La neve, ampiamente prevista, è arrivata ad imbiancare questo 8 dicembre. In tutta la Provincia di Brescia, mercoledì, i fiocchi sono caduti in modo più o meno abbondante. Anche la Vallecamonica si è risvegliata sotto un leggero manto bianco: una nevicata non particolarmente abbondante, che durante la giornata si è trasformata in pioggia, ma che è bastata a rendere ancora più speciale la giornata di festa.

E proprio il fatto che numerose persone fossero a casa ha reso possibile che si creassero pochi disagi sulle strade camune: l’unico episodio da segnalare è avvenuto in serata a Monno, dove un uomo a causa del fondo ghiacciato è finito con la propria macchina fuori strada, poco dopo la casa cantoniera.

Sul posto sono giunti i carabinieri, i volontari della Protezione Civile dell’Unione dei Comuni dell’Alta Valle ed il servizio Aci, ma l’uomo fortunatamente non ha riportato ferite. Neve più abbondante sui comprensori: a Pontedilegno-Tonale il forte vento ha spinto in molti a rinunciare a sciare.

Share This