Continua a spaventare la pandemia da Coronavirus nel mondo. L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha segnalato che sabato è stato raggiunto un nuovo record di incrementi di nuovi casi, ovvero 259.848 in più in sole ventiquattro ore. In un giorno le vittime sono salite di 7.360, anche in questo caso l’aumento più alto da maggio.

La situazione continua insomma a preoccupare, mentre l’Italia segnala il suo dato migliore da inizio pandemia: solo tre decessi in un giorno, 219 nuovi casi in più. Ancora più nello specifico, in Lombardia domenica la Regione non ha registrato nuovi decessi (cosa che non accadeva dal 22 febbraio) , mentre i nuovi contagi sono aumentati di 33 unità, di cui 6 nel Bresciano.

Nella nostra provincia l’ondata dei contagi è più che dimezzata in meno di un mese: nell’ultima settimana di giugno se ne contavano 142, in quella appena trascorsa 61. Si allunga ancora l’elenco dei Comuni Covid-Free in Vallecamonica: da oggi anche Pian Camuno e Temù non registrano nuovi casi da almeno 28 giorni consecutivi.

COMUNI COVID-FREE IN VALLECAMONICA E SUL LAGO D’ISEO (SENZA CASI DA ALMENO 28 GIORNI)

Angolo Terme-66 giorni

Berzo Demo-29 giorni

Borno-38 giorni

Braone-58 giorni

Cedegolo-32 giorni

Cerveno-44 giorni

Ceto-71 giorni

Cevo-70 giorni

Cimbergo-62 giorni

Edolo-38 giorni

Losine-83 giorni

Lozio-31 giorni

Malegno-30 giorni

Marone-44 giorni

Monte Isola-103 giorni

Ossimo-66 giorni

Pian Camuno-28 giorni

Sellero-44 giorni

Sulzano-50 giorni

Temù-28 giorni

Vione-69 giorni

Zone-78 giorni

Share This