Per il quinto anno consecutivo la Sampdoria ha scelto il comprensorio Pontedilegno-Tonale come location per il proprio ritiro. Il club blucerchiato inizierà a lavorare nel centro sportivo di Temù – agli ordini del neoallenatore Eusebio Di Francesco – lunedì 15 luglio e resterà in loco fino a sabato 27 luglio.

L’arrivo della squadra è previsto per stasera: gli atleti alloggeranno al Blu Hotel Acquaseria di Ponte di Legno. Strutturato per ospitare squadre di serie A, il campo di Temù è affiancato da una palestra per gli esercizi indoor e circondato dai boschi del Parco dell’Adamello e del Parco Nazionale dello Stelvio, che offriranno tante opportunità fra passeggiate ed escursioni.

Tre i test in programma a Temù per i blucerchiati, nelle due settimane del ritiro: il 17 luglio alle 17.30 la Samp affronterà il Sellero Novelle, il 20 luglio alla stessa ora il Real Vicenza e il 24 luglio l’Aurora Pro Patria.

Sabato 20, dopo l’amichevole con il Real Vicenza, è in programma alle 21 il tradizionale appuntamento con la presentazione della squadra in piazza XXVII Settembre a Ponte di Legno, mentre venerdì 26 è previsto il saluto dello staff in piazza a Temù (stessa ora).

I più piccoli, invece, saranno i benvenuti il 22 luglio quando, dalle 19, potranno raggiungere i calciatori per selfie, autografi, e, perché no, per scambiare qualche passaggio sul campo di Temù.

Share This