In una delle gallerie principali del Centro commerciale Elnòs di Roncadelle, e all’interno dell’area It’s Market, è stata allestita la mostra “Valle Camonica in Tavola”: dieci alberi contemporanei in ferro – fulcro per secoli dell’economia locale – reggono una trentina di pannelli che raccontano i prodotti tipici della Valle e una serie di ricette dell’antica tradizione camuna.

“La mostra è uno strumento per valorizzare e promuovere le risorse del territorio, ma anche il saper fare dei suoi operatori agricoli e della ristorazione. Si tratta di un patrimonio ricchissimo di cultura e biodiversità, che vogliamo far scoprire a tutti e diffondere ovunque”: lo hanno ribadito in sede di presentazione sia Fabio Scalvinoni, presidente dell’Associazione Ristoratori Valle Camonica-Sebino, che Massimo Maugeri, assessore alla Cultura della Comunità Montana di Valle Camonica, che ha anche ricordato come la gastronomia camuna, ricca di sapori e prelibatezze, completi un ideale viaggio che dall’arte rupestre porta fin dentro i segni dell’arte e della cultura contemporanea.

“Valle Camonica in Tavola” rende tangibile la volontà dell’Associazione Ristoratori Valle Camonica-Sebino di promuovere l’intera esperienza culinaria del territorio, dalla produzione delle materie prime alla loro trasformazione e al consumo sulle tavole dei ristoranti. E la Valle Camonica è lanciata in un percorso ricco di risultati, e che ha raccolto in queste ultime settimane importanti riconoscimenti: il premio per il miglior formaggio di montagna (il Brè) e per i suoi vini eroici ed estremi.

La presenza a Elnòs Shopping della cultura gastronomica camuna verrà infine rafforzata da alcuni incontri ed eventi che verranno dedicati nei prossimi fine settimana alla conoscenza e alla degustazione dei prodotti tipici. “Valle Camonica in Tavola”, unitamente all’esperienza immersiva dedicata all’arte rupestre della Valle dei Segni presentata a settembre, resterà esposta fino al 20 novembre.

Share This