SS 42

Lavori di asfaltatura prorogati fino al 25 novembre. Senso unico alternato con obbligo di transito per mezzi pesanti e uscita consigliata a Cividate Camuno per il traffico leggero.

PIAN CAMUNO

Per permettere le operazioni di posa del ponteggio necessario ai lavori di ristrutturazione di un edificio, il Comune ordina dalle 08:00 alle 18:00 del 16 novembre il divieto di sosta in via don Luigi Rizzi, dal civico 25 all’intersezione con via Undici Febbraio.

Per consentire i lavori di ristrutturazione di un edificio, il Comune ordina dal 16 novembre al 31 dicembre il limite massimo di 10 km/h per tutti i mezzi ed il divieto di sosta permanente in via don Luigi Rizzi, dal civico 25 all’intersezione con via Undici Febbraio. Durante i lavori è istituito il senso unico alternato con obbligo di precedenza per i veicoli che procedono in via don Luigi Rizzi.

Per lavori di realizzazione di una linea BT interrata, il Comune ordina, dal 10 al 27 novembre, tutti i giorni dalle 07:30 alle 17:30 (fine settimana esclusi), il divieto di transito veicolare in via Case Greche dal civico 21 al civico 25.

Per consentire i lavori di realizzazione di due parcheggi, il Comune impone dalle 07:00 del 4 novembre fino alla fine dei lavori stessi il senso unico alternato in via don Gelmi (dal civico 11 al civico 13) ed in via Torre (dal civico 32 al civico 34), il divieto di sosta in tutta l’area interessata dai lavori ed il limite massimo consentito di 20 km/h per tutti i veicoli.

CEVO

Fino al 29 novembre, dalle 07:30 alle 17:00, sul tratto di SP 84 Berzo Demo-Cevo, in località Valzelli, è stato istituito il divieto di transito in entrambi i sensi di marcia dal km 6+500 al km 8+400 (dal bivio di Loa fino all’ingresso del centro abitato di Cevo), per consentire i lavori di riqualificazione e messa in sicurezza. Negli altri orari feriali e nel fine settimana la strada è regolarmente aperta, con semaforo.

Dal 16 ottobre fino a fine lavori è stato istituito il divieto di transito sulla strada agro-silvo pastorale in località Molinello, per permettere il rifacimento dei muri controterra nell’ambito dei lavori di regimazione idraulica e di sistemazione del dissesto idrogeologico.

Dal 15 settembre fino a fine lavori il Comune istituisce il divieto di transito in via IV Novembre ad Andrista, per lavori di riqualificazione urbana.

SP5 MALEGNO OSSIMO BORNO

Dal 16 al 30 novembre, per lavori contemporanei dei lotti due e tre all’interno delle opere di allargamento della Strada Provinciale 5, sarà posizionato un semaforo dalla località Pissoda fino all’imbocco con via degli Alpini, con rischio di attese più lunghe.

CETO

Per consentire i lavori dell’impianto idroelettrico “Val Paghera” sul torrente Palobbia, il Comune impone dalle 07:00 del 2 novembre alle 12:00 del 5 dicembre, la chiusura al transito della strada Valpaghera, nel tratto dal bivio con la località Piazze in poi.

LOSINE

Dal 19 ottobre al 19 dicembre il Comune istituisce il divieto di sosta nei parcheggi di Via dei Ciliegi (retrostanti la chiesa parrocchiale) per permettere i lavori di realizzazione delle pensiline fotovoltaiche.

PIANCOGNO

A causa del crollo di un tratto di muro di contenimento di un terreno privato, il Comune ha disposto la chiusura al transito veicolare e pedonale di via Vigne, tra il civico 1 e l’intersezione con via XXV Aprile, fino alla fine dei lavori di ripristino e di messa in sicurezza.

VEZZA D’OGLIO

Il Comune, per preservare la fauna selvatica ospitata nel Parco Nazionale dello Stelvio, anticipa dal 20 settembre al 1° novembre il divieto di accesso e transito dei veicoli sulla strada agro-silvo pastorale della Valgrande dalla località Put di Brofà alla località Le Valli.

CORTENO GOLGI

Per esondazione del torrente Ogliolo e del torrente Valle di Sant’Antonio il Comune ordina la chiusura al transito veicolare e pedonale lungo le vie Sant’Antonio, Via Molino e Via Corte. Chiusura a causa di un cedimento del parcheggio sottostante via Camillo Golgi in fregio al torrente Ogliolo.

MALONNO

Accesso vietato alla pista ciclopedonale nel tratto compreso tra il ponte delle Capre e la Valle di Molbeno e lungo tutti gli argini del Fiume Oglio in seguito alla piena del 3 ottobre.

PISOGNE

Il Comune impone dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 12:00 e dalle 13:00 alle 16:00 la chiusura di un tratto della strada comunale Palot-Colle S. Zeno, per consentire i lavori della linea elettrica interrata, fino alla fine dei lavori stessi.

MONNO

Per lavori di manutenzione, il Comune impone la chiusura della strada agro-silvo pastorale dei “Pozzacher”, nel tratto dopo il bivio per la viabilità forestale che conduce al lago, fine alla fine dei lavori.

ONO SAN PIETRO

La pista ciclabile “alta”, la strada agro-silvo pastorale del Blè e la strada per S. Pietro restano chiuse a causa dei danni provocati dal maltempo.

CAPO DI PONTE

Il Comune ordina la chiusura al transito di via Pedena (la strada che da Cemmo porta a Pescarzo) per la caduta di alcuni alberi sulla sede stradale, fino al suo ripristino ed alla messa in sicurezza.

PASPARDO

A causa di uno smottamento, il Comune ha imposto la chiusura della strada comunale per Zumella, in località Calchera.

CIMBERGO

A causa dei danni causati dalle piogge, la strada comunale della valle (nel tratto oltre il bivio per Racola in direzione Valle Dafus) resta chiuso.

Share This