Dopo aver organizzato per tre anni consecutivi i campionati italiani Esordienti e Allievi, e per una volta Campionati Italiani Ciclismo Professionisti, Donne Elite e Donne Juniores, oltre che l’europeo di mountain bike, anche per il 2022 Darfo Boario Terme sogna di tornare ad ospitare il tricolore.

L’As Boario di Ezio Maffi, nel decimo anniversario dalla scomparsa del padre, cav. Augusto Maffi, punterebbe al campionato giovanile, Esordienti e Allievi, ma non scarta l’idea di ospitare per la terza volta quello dei professionisti.

Si attende la risposta di Federciclismo alla candidatura dell’associazione, con l’appoggio dell’amministrazione comunale. Dalla sua l’As ha l’esperienza e la notevole capacità organizzativa. Sul territorio ci sono tracciati validi ed interessanti per ogni categoria, oltre che ricettività ed ospitalità.

Share This