In occasione del 60esimo anniversario della sezione intercomunale, l’Avis di Darfo Boario Terme ha donato al distaccamento della Polizia stradale della sua cittadina un etilometro portatile, un Saf’Ir Evolution, omologato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, dal costo di circa 7 mila euro.

La cerimonia di consegna è avvenuta l’altro giorno presso la sede della Polizia, quando il presidente della sezione Diego Salvetti ha consegnato la strumentazione nuova e moderna al responsabile della Polstrada di Darfo Pierangelo Mensi, affiancato dall’ex comandante, nonché segretario dell’Avis darfense, Guido Mario Gierotto, e dal comandante provinciale di Polizia Rita Palladino.

La stessa Palladino ha ringraziato a nome del Comando di Brescia, parlando di gesto molto apprezzato. Marcello Ravani, responsabile di zona delle Avis di Valle Camonica ha sottolineato il legame tra Avis e le azioni di prevenzione delle stragi del sabato sera: quasi la metà del sangue donato viene infatti utilizzato per salvare la vita alle persone coinvolte in incidenti stradali.

#Poliziastradale"Guidare in stato di ebbrezza e' una minaccia non solo per noi stessi ma per ogni persona con la quale…

Pubblicato da Questura di Brescia su Giovedì 20 agosto 2020
Share This