Il passaggio dall’anno vecchio a quello nuovo, alla Cooperativa Azzurra, si fa ormai da tradizione con l’Azzenda, l’agenda realizzata dai suoi ospiti e con cui si vuole trasmettere un messaggio a chiunque la acquisti.

Quest’anno, tramite le storie di quindici ragazzi con disabilità, si vuole comunicare l’importanza dell’unicità di essere se stessi e dell’inclusione. Non a caso, il titolo dell’Azzenda 2022 è “Noi siamo noi e voi siete… noi”: tramite le sue pagine, si scoprono passioni, interessi, pregi e difetti.

Un risultato a cui si è arrivati tramite l’arte terapia, che ha permesso ai protagonisti di mettere in evidenza alcuni aspetti poco inclini a mostrare con facilità a tutti. Oltre a Renata Besola, che ha lavorato con gli ospiti della cooperativa nella realizzazione dell’agenda, va segnalata anche la partecipazione di Leo Milani per quanto riguarda le immagini, e di alcuni enti pubblici e privati che si sono adoperati per la sua distribuzione. L’Azzenda è disponibile in alcuni negozi della Vallecamonica (su Facebook l’elenco completo).

Share This