Dal 7 all’11 dicembre tornano a Monte di Berzo Demo le Ere da Nadal dal Mut. La 18esima edizione segnerà il ritorno in grande dei mercatini natalizi, fermati per due anni dal Covid. Un gruppo di giovani organizzatori in particolare, con il supporto del Comune, degli enti comprensoriali, e di numerose associazioni del territorio, su tutte il Gruppo alpini e il Gruppo Avis, sta lavorando da giorni per addobbare il paese affinché sia impeccabile per l’apertura dell’evento, fissata alle 18:00 di mercoledì e rallegrata dalle note della Banda musicale di Demo.

La musica sarà il liet motiv della rassegna: ogni giorno sono previsti concerti ed esibizioni, sia per le vie del paese che nella chiesa parrocchiale. Grande risalto inoltre ai prodotti tipici, senza tralasciare la loro lavorazione e preparazione: il salame, con un norcino che lavorerà “in diretta” nel pomeriggio di giovedì, il pane casereccio o la pizza cotti nel vecchio forno che si trova in paese, i dolci tipici preparati dalle donne del borgo e le caldarroste, oltre ai due i punti ristoro. Tutto intorno si troveranno le bancarelle dei vari espositori e artigiani, oltre a dimostrazioni di scultura, esibizioni di artisti di strada e, nell’area attrezzata i cavalli.

L’atmosfera natalizia non potrà mancare, e per questo sono attesi, giovedì e domenica, anche Babbo Natale e Santa Lucia. Per raggiungere il borgo, l’organizzazione mette a disposizione un bus navetta gratuito con partenza da Demo, con fermate a Berzo e al campo sportivo di Monte.

Share This