In seguito alla malattia che lo affliggeva da tempo, si è spento martedì a Verona all’età di 84 anni Ferruccio Tomasi. La salma farà rientro a Canè di Vione, suo paese d’origine, per i funerali giovedì.

Tomasi fu direttore del Parco dello Stelvio, parte bresciana, per un decennio, fino al 2014, e per molti anni direttore della scuola sci Tre Valli Maniva-Pezzeda. Per diversi anni è stato anche direttore del Coscuma, Comitato scuola maestri di sci della Fisi.

A lui si devono progetti come l’osservatorio faunistico della Val Canè e la ristrutturazione della segheria veneziana. Ferruccio lascia la moglie Rossella e i figli Riccardo e Michele.

Share This