Sono state 21 le donne che hanno contribuito alla stesura della Costituzione italiana.

 

A loro, le Madri Costituenti, è dedicata la mostra ‘Libere e sovrane. Le ventuno donne che hanno fatto la Costituzione, che sarà inaugurato sabato 21 ottobre alle ore 17:00 presso la Chiesetta dell’ex convento a Darfo. Una mostra che vuole presentare al pubblico queste donne che, 70 anni fa, poco dopo l’approvazione del Suffragio Universale, nel 1945, hanno contribuito, ciascuna a modo suo, al raggiungimento del diritto di voto per le donne.

La mostra, curata e prodotta da Micol Cossali, Giulia Mirandola, Mara Rossi e Novella Volani, si avvale delle illustrazioni di Michela Nanut, che racconteranno meglio le vite delle protagoniste della rassegna. In occasione dell’inaugurazione, sabato sarà presente anche Erica Ardenti, storica e giornalista nota per le sue pubblicazioni in tema di donne e diritti.

Share This