Più di mille tamponi in sette giorni. Dal 13 al 19 novembre presso il Laboratorio Analisi dell’Ospedale di Esine sono stati processati 1.131 tamponi, andando così incontro alle richieste del territorio e del presidio ospedaliero stesso.

Intanto nell’Ospedale di Vallecamonica aumentano progressivamente, come richiesto da Regione Lombardia, i posti letto riservati ai pazienti Covid: Asst fa sapere che ad oggi sono 58 i posti letto per acuti e 4 i posti per sub acuti. I rimanenti posti letto, di area medica e di area chirurgica, sono ad oggi confermati nella loro destinazione a favore di pazienti non Covid, onde far fronte alle diverse necessità assistenziali.

I ricoveri per Covid a Esine attualmente vedono 4 sub-acuti e 49 acuti, mentre la terapia intensiva accoglie 9 degenti ed è al completo. Quattro le persone affette dal virus ricoverate nella giornata del 19 novembre, a fronte di 60 accessi ai Pronto Soccorso di Esine e di Edolo e al ricovero complessivo di 17 pazienti.

Il Presidio Ospedaliero di Edolo risulta Covid free, mentre la Direzione strategica conferma che il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Esine accetta pazienti sia con patologie Covid, sia utenti con altre e diverse esigenze di cura.

Share This