Spettacolare incidente ieri mattina a Lovere pochi minuti prima delle 8.

 

Uno scontro all’incrocio tra via Gregorini e via Zitti, uno dei vicoli che dal centro storico scendono verso il lungolago, è finito…in vetrina.

Dalla discesa un’Audi A3 condotta da un cittadino di Pisogne si è immessa sulla strada principale via Gregorini proprio mentre, diretta verso la piazza Tredici martiri, arrivava una Suzuki Ignis condotta da una donna di Costa Volpino.

Le due auto si sono scontrate e il fuoristrada è stato sbalzato sul marciapiede di destra fino a schiantarsi contro la vetrina di un negozio di abbigliamento. Il vetro è andato in frantumi e gli abiti esposti sono stati rovinati. Sul posto non è stato necessario l’intervento di ambulanze, in quanto nessuno è rimasto ferito.

È intervenuta invece una pattuglia del nucleo radiomobile di Clusone supportata dagli agenti della Polizia locale. Il traffico ha subito rallentamenti per più di un’ora, fino a quando l’auto è stata estratta dalla vetrina e rimossa dalla strada.

Share This