Nella cittadina dell’Alto Sebino si è inaugurata in settimana la sezione intitolata all’indimenticabile giocatore e allenatore nerazzurro Titta Rota.

Richiamati dal ricordo di Titta, hanno raggiunto il ristorante Lucignolo, sede del club anche i suoi figli, che, emozionati, hanno ringraziato il numero uno del club, l’intraprendente Beppe Rota, che in poco tempo ha raccolto l’adesione di una sessantina di soci.

Presenti al taglio del nastro ex atalantini come Adelio Moro, Giancarlo Finardi, Claudio Foscarini, Walter Bonacina, Umberto Bortolotti e Ulisse Paleni. Apprezzato anche l’intervento dei presidenti di altre sezioni, Giancarlo Vispa (club Valter Polini di Lovere) Paolo Tintori (Boccaleone) e Angela Cocchetti (Bossico). Anche il sindaco del comune lacustre, Alex Pennacchio, è stato ospite della serata, che ha sancito ufficialmente la nascita del gruppo di tifosi loveresi.

Share This